Solisti e musicisti che collaborano con noi.

Alessandro Monga Flautista

Emanuela Ferrari Pianista

Annamaria Calciolari Soprano

Romano Longoni Basso


Alessandro Monga


Ha studiato flauto traverso presso la Civica Scuola di Musica di Desio con la prof. Antonella Benatti, diplomandosi brillantemente nel 1995 presso il Conservatorio “J. Tomadini” di Udine, sotto la guida del maestro Enzo Caroli. In seguito si è perfezionato con Conrad Klemm, Enzo Caroli, John Wion.

Ha partecipato con ottimi risultati a vari concorsi per solista e per duo. In ambito corale è stato direttore della “Schola cantorum Divin Maestro” di Desio. Ha tenuto diversi concerti in varie località italiane e all’estero, sia come solista che in formazioni cameristiche e orchestrali.

Collabora, sia in qualità di strumentista, sia come musicologo o cantore, con varie associazioni musicali e con varie orchestre ed orchestre di fiati.

E’ laureato in Lettere presso l’Università degli Studi di Milano con una tesi in Storia della Musica su Carlo Tessarini, ed attualmente insegna flauto nelle scuole medie ad indirizzo musicale.

Emanuela Ferrari

Per molti anni ha accompagnato cantanti lirici lavorando nei teatri europei come pianista collaboratore (Praga, Düsseldorf, Liberec). Dopo il diploma in pianoforte e clavicembalo, gli incontri con il maestro Emilio Suvini e il maestro Sante Palumbo hanno segnato in profondità il suo modo di vivere e di trasmettere la musica attraverso un percorso classico e jazzistico. Le collaborazioni con la RAI e il Teatro alla Scala sono state utilissime per la sua formazione musicale: ora ad Emanuela appassiona maggiormente l'approccio compositivo e improvvisativo legato alla comunicazione della musica in altre forme d'arte. È stata finalista al concorso Roland 2007 per pianisti arrangiatori e il suo profilo compare tra le 400 donne compositrici citate nel volume "Le lombarde in musica" edito dalla fondazione Adkins Chiti: Donne in Musica. Ha suonato come pianista compositrice per il Piano City Festival di Milano nel 2012/2013. Collabora dal 2009 con Pier Didoni, polistrumentista e cantante, con il quale ha suonato al teatro San Babila di Milano e ha inciso per SAAR RECORDS il Cd LIMBO.

Annamaria Calciolari

Nata a Milano inizia a studiare pianoforte a nove anni per passare poi allo studio di organo sotto la guida del M° Enrico Dessimoni. Sin da allora manifesta la predilezione per il canto, entrando a far parte di vari cori. All’esperienza corale affianca lo studio della tecnica vocale, inizialmente con Floriana Cavalli, poi con Jolanda Torriani, Mariella Adani, Bianca Casoni, Gloria Banditelli e Sergio Foresti specializzandosi nel repertorio rinascimentale e barocco presso la Civica Scuola di Musica di Milano con Roberto Gini. Ha svolto attività concertistica come solista in Italia e all’estero (Francia, Spagna, Svizzera, Belgio, Inghilterra, Germania, Portogallo, Usa, Giappone, Israele) con vari ensembles italiani. Dal 2005 al 2007 è stata responsabile organizzativa dei Civici Cori presso Fondazione Accademia di Milano Scuola Civica di Musica. Vasto il repertorio di musica eseguito da solista, sia sacro che profano, interpretando inoltre diversi i ruoli in opere e oratori del Settecento. Ha affiancato in diverse esecuzioni la cantante Jazz Maria Pia De Vito in un programma crossover partecipando ai più importanti festival jazz italiani. Ha registrato per Stradivarius, Agorà, Amadeus, San Paolo, Rugginenti, Naxos, Glossa. Dal 2009 e’ titolare della classe di canto classico presso l’Accademia Musicale Franchi-no Gaffurio di Lodi e collabora come docente in varie masterclass di musica antica.

Romano Longoni

Diplomato in pianoforte, Musica Corale e Direzione di Coro e Composizione presso il Conservatorio G. Verdi di Como. Ha seguito corsi di perfezionamento di direzione con Diego Fasolis, Roberto Gabbiani, Peter Neumann, di canto lirico con Adriana Maliponte e Rosita Frisani. E' stato direttore del Coro Lirico L. Rossi di Macerata, del Coro Polifonico S. Stefano di Lugano, del coro lirico V. Bellini di Rimini e del Coro degli Amici del Loggione del Teatro alla Scala. Ha ricoperto l'incarico di segretario artistico dell'As.li.co. di Milano e ha collaborato con teatri nazionali e stranieri (Giappone, Svizzera, Malta, Francia, Germania) e orchestre quali i Pomeriggi Musicali di Milano, Orchestra della Radio Svizzera Italiana, Orchestra Stabile di Como, Orchestra Filarmonica Pozzoli. Ha curato la revisione critica delle opere: Olivo e Pasquale di Donizetti, Il Tobia di Myslivececk, La gazzetta di Rossini. Collabora con il Coro RTSI della Radio Televisione della Svizzera Italiana.